Never mind the bee stings

Twitter war

Posted in Gli internets by matteb83 on 14 dicembre 2011

Forse non tutti sanno che pochi mesi fa è scoppiata una guerra tra Kenya e Somalia. Il conflitto è tuttora in corso e vede l’esercito kenyiota impegnato nel sud della Somalia contro le truppe del gruppo islamico Al Shabaab, che controllano da tempo le regioni meridionali dello stato somalo, muovendosi vicino al confine con il Kenya. Nei mesi passati le truppe islamiche sono state protagoniste del rapimento di alcuni turisti che si trovavano in quelle zone. Questa, per il governo kenyota, è stata la causa scatenante del conflitto. Poi, come sempre accade, le cose sono più complicate e comprendono, tra l’altro, elezioni politiche ormai in vista e il vasto giro di denari messo in moto dalla guerra.

Tutti invece ormai sanno che Twitter è lo strumento social del momento. E’ arrivato Fiorello, sono arrivati i ministri del nuovo governo, ne hanno parlato su Impronte digitali. Insomma, ce ne siamo accorti persino in Italia.

Le due notizie hanno un collegamento. Lo racconta Simon Allison sul Daily Maverick, riportando il botta e risposta a 140 caratteri tra l’account del portavoce dell’esercito kenyota Emmanuel Chirchir (@MajorEChirchir) e quello del gruppo Al Shabaab (@HSMPress), nato appena una settimana fa. Pare che la prima vittoria sia da assegnarsi ai tweet della milizia islamica.

Annunci

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] è esattamente una novità: se ne era già parlato anche su queste pagine qualche tempo fa in relazione al conflitto in corso tra il Kenya e il gruppo islamico Al Shabaab, che controlla il […]


Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...