Never mind the bee stings

Long black cars

Posted in Parole, Solo canzonette by matteb83 on 27 aprile 2012

Decidiamo di andare dopo esserci accorti che le nostre ombre erano già lunghe a terra. Scendiamo dalla collina con il sole in faccia, ormai piegato verso il tramonto.

Guido lungo la strada in discesa, restio a passare dalla terza marcia alla quarta. La giornata è scivolata tranquilla, piena di sole, stesa su un prato, in mezzo a gente amica, con cose buone da mangiare e da bere. Non c’è motivo di avere fretta.

Scaricati passeggeri incomodi, restiamo soli. Sulla strada nazionale che porta alla città prendi il lettore mp3 e scegli un disco bello. Dura il tempo esatto che impieghiamo per arrivare fino a casa. Traffico e semafori compresi. Parcheggiamo sulle note dell’ultima canzone.

Mp3: The Wave Pictures > Seagulls

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...