Never mind the bee stings

Il B. rimpicciolito

Posted in Effetti speciali, Scemenze by matteb83 on 18 settembre 2012

First things firt: fate partire il video, fissate la piccola croce al centro e tenetevi pronti per la sorpresa finale.

Il video è stato presentato qualche giorno fa ad Alghero durante la European Conference on Visual Perception. A idearlo è stato un team guidato da Tim Meese, docente di Vision Science alla Aston University di Birmingham.

Alla base dell’illusione ottica finale c’è il complesso meccanismo di elaborazione delle immagini e delle loro dimensioni messo in moto dal nostro cervello. E la novità sorprendente, a quanto sembra, è che il gioco funziona indipendentemente dall’immagine finale scelta.

Ovviamente, quando i ricercatori in questione si sono trovati a dover presentare il loro lavoro in Italia, la scelta di un’immagine di chiusura che potesse sorprendere e strappare una risata – aihmè – non deve essere stata difficile.

Via Internazionale.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...