Never mind the bee stings

Mancato riscatto

Posted in Messaggi by matteb83 on 30 novembre 2012

Ieri mi è arrivato in posta un breve comunicato stampa con cui l’INPS annunciava di aver aperto una pagina Facebook dedicata al riscatto della laurea, un po’ per promuovere l’opportunità di guadagnare (pagando, e non poco) qualche anno di pensione, un po’ per dare qualche informazione utile sia a chi ci sta pensando, sia a chi c’è già dentro.

L’iniziativa è non solo lodevole, ma anche azzeccata nella scelta del mezzo rispetto al target. Oggigiorno è l’abc, certo, ma per da un mastodonte della burocrazia come l’INPS è un passetto avanti che mostra buone intenzioni nella direzione dello svecchiamento.

Poi vai a vedere la pagina e ti imbatti in post come questo:

Il mancato pagamento della prima rata è considerato come rinuncia alla domanda che viene archiviata dall’Inps senza ulteriori adempimenti.

La rinuncia non preclude la possibilità di presentare una nuova domanda di riscatto per lo stesso titolo e periodo. In tal caso l’onere di riscatto verrà ricalcolato con riferimento alla data della nuova domanda.

Ed eccolo, il classico incomprensibile e antilinguistico linguaggio burocratico che da sempre caratterizza in negativo la pubblica amministrazione italiana tutta, qui ricopiato senza alcuno sforzo di semplificazione o spiegazione.

La morale è stata ripetuta mille volte e resta sempre la stessa: non basta una presenza su un social network per essere al passo coi tempi e far passare l’idea di essere vicino ai cittadini, bisogna anche conoscerne il linguaggio e le regole e iniziare a rispettarli.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...