Never mind the bee stings

Il giusto tempo

Posted in Collegamenti, Parole by matteobenni on 30 settembre 2013

lahar

E’ uscito ieri, accompagnato da giusti festeggiamenti, il dodicesimo numero di Lahar Magazine. Una rivista bimestrale, pieghevole, gratuita e multiforma, fatta da persone capaci e aperta alla collaborazione di chi ha qualcosa da raccontare.

Ogni numero ruota attorno a un tema centrale, e quello scelto per quest’ultima uscita è La prima volta. Tra gli scritti pubblicati ce n’è anche uno che porta la mia firma. Si chiama Il giusto tempo, e inizia così.

Un piede premuto contro il muro di cemento, una mano aggrappata alla rete metallica, una spinta verso l’alto. Pochi istanti e mi ritrovo dall’altra parte.
Sono il primo a scavalcare la recinzione. E solo ora mi rendo conto che non ho mai fatto niente del genere: mi chiedo perché. Mancava la giusta occasione, forse. I giusti amici.
Il secondo a passare è Silvio, anche lui senza problemi. Marta invece fa più fatica. Non ha scarpe adatte. Mi arrampico di nuovo e le tendo una mano.
Oltre la rete, l’unico rumore è quello delle fronde che ondeggiano sulla cima degli alberi. Soltanto a quest’ora tarda, l’afa dell’estate ha voluto cedere il passo a un filo di vento.
Attraversiamo veloci l’erba bassa del prato fino alle piastrelle del bordo vasca. La piscina è uno specchio nero rischiarato appena del bagliore delle stelle. Niente luna questa sera.

Continua su Lahar Magazine.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...