Never mind the bee stings

FDR

Posted in Solo canzonette by matteobenni on 13 gennaio 2014


Nella piccola città tedesca di Viersen vive Marius Lauber, un ragazzo appassionato di musica. Cresce ascoltando gli Strokes e suonando la chitarra in qualche band locale. Poi si muove verso una grande città, Colonia, dove inizia a frequentare i club e a familiarizzare con la dance e la techno. Non smette di fare musica, ma dalle chitarre passa alle tastiere, e si mette in proprio con un nome presidenziale: Roosevelt. L’EP Elliot – quattro belle canzoni tra dance e chillwave – è la sua prima uscita.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...