Never mind the bee stings

Allarme! Un cantiere!

Posted in Messaggi, Parole by matteobenni on 10 giugno 2014

È stato divertente e al tempo stesso stupefacente leggere questa mattina le pagine piene di isteria e toni apocalittici che i quotidiani bolognesi hanno dedicato all’apertura di un cantiere stradale in Strada Maggiore, una delle vie principali del centro storico cittadino.

Certo, non si tratta di un cantiere da poco (sei mesi di lavori previsti e altri tratti della stessa strada che saranno chiusi tra un paio di settimane), e come sempre accade in questi casi ci sarà qualche inevitabile disagio. I residenti e i negozianti della strada si lamentano, capeggiati dal parroco della zona, guardando più ai disagi di oggi che ai vantaggi che arriveranno una volta ultimati i lavori (un nuovo manto stradale che contribuirà ad attutire le pericolose vibrazioni provocate dal traffico). Tutto legittimo e per certi versi comprensibile.

Meno comprensibile, se non secondo il consueto meccanismo di cieco inseguimento della polemica, il lavoro giornalistico che ha accompagnato l’apertura del cantiere: titoli catastrofici, virgolettati pieni di terrore, surreali telecronache di deviazioni del traffico. Solo Repubblica, con uno spazio più ridotto e toni più adeguati, si salva dal comico coro di urla e vesti stracciate. Per tutti gli altri, a quanto pare, è stata un’altra, ennesima, banale giornata di allarme, caos ed emergenza nella sempre troppo tranquilla Bologna.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...