Never mind the bee stings

Arie californiane

Posted in Solo canzonette by matteobenni on 11 giugno 2014

Una decina di anni fa e forse anche qualcuno in più, nel circuito della musica alternativa divenne per qualche tempo popolare un genere musicale che mischiava punk-rock veloce e ritmi ska. Niente che non avessero già inventato i Clash, s’intende, ma il risultato era divertente e spesso riuscito. La moda arrivava dalla costa ovest degli Stati Uniti, dove nel giro di pochi anni erano spuntate come funghi band che si cimentavano nel genere. Era tutto molto californiano, ma anche noi che al massimo andavamo al mare in Riviera, finimmo per farci coinvolgere senza troppi problemi dallo spirito duro e al tempo stesso leggero che usciva fuori da quei dischi e da quelle canzoni.

Come sempre accade, poi, la moda passò e nel giro di pochi anni quel fermento si spense per fare spazio ad altri suoni (decisamente più lamentosi e meno spensierati, ma questo è un altro discorso). Delle tante band che erano spuntate, la maggior parte scomparve nel nulla e solo pochissime continuarono testarde per la loro strada. Tra queste, i Mad Caddies sono da sempre i miei favoriti. Soprattutto per la loro capacità di aggiungere all’incrocio tra rock e ritmi in levare una buona dose di ottime influenze jazz e dixie. Caratteristica che hanno affinato sempre di più e che con il passare degli anni è diventata il loro marchio di fabbrica.

Il nuovo album del Mad Caddies – il sesto della loro carriera, l’ultimo risaliva al lontano 2007 – è uscito da poche settimane, si chiama Dirty Rice e si conferma pieno di belle melodie e di quell’aria dura e leggera, molto californiana, di cui si sente sempre un po’ la mancanza.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...